Franchising online da casa: come vendere con successo

Franchising online da casa: strategie di successo

Lavorare da casa online in franchising è possibile, ma per vendere con successo è necessario utilizzare efficacemente i mezzi idonei che permettano di generare traffico utenti sul proprio sito e-commerce.

Franchising online da casa: come vendere con successo

Il franchisor fornisce all’affiliato strumenti e strategie di web marketing per sviluppare il proprio business, nonché la notorietà del suo marchio consentendo al franchisee di avviare l’attività imprenditoriale in franchising senza partire da zero.

Tuttavia, è fondamentale capire dove sono i potenziali acquirenti per vendere i propri prodotti online in modo redditizio e come raggiungerli. Per questo motivo bisogna sfruttare i canali e gli strumenti che il digitale offre. Stiamo parlando di motori di ricerca, di social media, di e-mail marketing, di display marketing e di remarketing o retargeting.

E’ importante anche monitorare i risultati ottenuti mediante l’utilizzo degli analytics, capire quali azioni siano state più profittevoli e dedurre quale possa essere la strategia migliore da usare per lo specifico tipo di franchising. A questo punto, non ci resta che analizzare i vari canali e strumenti che consentono all’imprenditore affiliato di vendere online con successo.

SEO strategy

A seguito dell’indicizzazione del sito e-commerce utilizzato per la vendita dei propri prodotti online in franchising, è importante adottare una SEO strategy per posizionarsi quanto più in alto possibile nella pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP).

Per mettere a punto una strategia SEO è necessario sapere cosa vogliono gli utenti e quali sono le loro esigenze per focalizzarsi solo su chi può essere interessato al proprio prodotto. A questo punto si cercano e scelgono le parole chiave (keyword e key phrase) più popolari che non abbiano un’elevata competività. Va sempre monitorata la parola chiave per seguirne il trend nella SERP.

Per posizionare in alto nei motori di ricerca il sito di franchising online da casa è indispensabile lavorare sul contenuto che deve essere scritto bene e in modo chiaro, ma anche originale e che possa destare l’attenzione dell’utente. Usare più volte la parola chiave (keyword) nel testo senza abusarne e quelle correlate. Pagine e contenuti sono più facilmente reperibili dal motore di ricerca ricorrendo anche ai link in entrata.

E’ bene restare informati sugli ultimi trend della SEO tramite l’utilizzo di alcuni appositi tool, come SEOmoz.

Search Engine Marketing

Per rimanere nelle SERP si mette in atto l’attività di SEM che prevede l’inserimento a pagamento di riferimenti testuali ad un’azienda o prodotto in relazione a parole chiave o key phrase specifiche, digitate nel motore di ricerca. Ma è previsto anche l’inserimento di collegamenti all’interno dell’articolo, sempre a pagamento, il cui contenuto è correlato alle keyword dell’inserzionista.

Display Advertising

La Display Advertising è un tipo di comunicazione pubblicitaria che utilizza gli spazi appositi predisposti sui siti web. Il messaggio appare sotto forma di banner e il suo scopo è richiamare l’attenzione dell’utente del sito per potere comunicare con lui.

Remarketing o retargeting

Questa strategia punta a recuperare una relazione online con gli utenti che, pur avendo manifestato interesse per il brand e i suoi prodotti, prima di effettuare un acquisto hanno abbandonato la piattaforma. L’attuazione consiste nel tracciare l’utente attraverso i cookies per mostrargli gli annunci pertinenti appena lasciato il sito e-commerce.

La differenza tra remarketing e retargeting, è che la prima riguarda attività dirette alla riattivazione di utenti che si possono contattare direttamente e di cui si conoscono gli interessi. La seconda è incentrati sugli annunci pubblicitari.

Social media marketing

Per promuovere un franchising online da casa, non è possibile fare ameno dei social media. Il loro utilizzo rafforza la reputazione del marchio, favorisce le interazioni con i clienti, aumenta il traffico sul sito, crea una sorta di comunità composta da utenti che hanno interessi in comune e credono nell’azienda.

Esso include attività come la promozione/vendita di particolari beni e servizi.

Email marketing

Un altro strumento per promuovere un franchising online da casa in modo diretto è l’email marketing. Lo scopo è fidelizzare i propri clienti, acquisirne dei nuovi o convincere quelli precedenti ad acquistare qualcosa. Oppure, aggiungere elementi pubblicitari nei messaggi e-mail inviati da altre aziende ai propri clienti.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Cos’è il franchising online e come lavorare da casa

Informazioni su Carmine Orlando 323 Articoli
Nato a Milano nel 1971 ma campano d'adozione, ho sempre avuto una grande passione per la scrittura, pur lavorando come libero professionista in altri settori. La scoperta del Web Copywriting e il vasto quanto complesso mondo della SEO mi ha conquistato, tanto da aver intrapreso un lungo percorso di formazione a aver trasformato un hobby in una fonte primaria di guadagno. Sono stato per anni coordinatore della redazione per CentroMeteoItaliano.it, ho collaborato con Money.it, con Notizieora.it e con BlastingNews.com.