Crypto Smart: la piattaforma per investire in criptovalute tutta italiana

crypto smart

Tutti abbiamo sentito parlare di criptovalute e bitcoin e quasi tutti siamo stati tentati almeno una volta di fare un investimento per provare a guadagnare, ma la prospettiva di affidare a società di cui non si sa nulla i nostri risparmi è sicuramente un deterrente. Ora per chi vuole provare, c’è la piattaforma tutta italiana Crypto Smart.

Chi c’è dietro Crypto Smart

Crypto Smart è una piattaforma tutta italiana, nata a febbraio 2021 da un’idea di:

  • Alessandro Frizzoni, laureato in Statistica all’Università degli studi di Perugia e in informatica all’Università dell’Essex, tra le esperienze vanta la fondazione di Ariadsl che è riuscita ad aggiudicarsi all’asta le frequenze Wimax che consentono la diffusione di internet in zone non particolarmente semplici da raggiungere. Inoltre ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato e CTO di Go Internet;
  • Alessandro Ronchi, laureato a Siena in Scienze Bancarie, ha condiviso con Alessandro Frizzoni l’esperienza con Ariadsl. Ha ricoperto anche il ruolo di CFO di Go Internet, portando la società alla quotazione su AIM di Borsa Italiana;
  • Claudio Baldassarri, laureato in ingegneria meccanica;
  • Massimo Zamporlini, laureato in Economia e Commercio con esperienza nell’amministrazione di impresa e gestione dei capitali;
  • Alice Ubaldi, laureata in Accounting & Finance presso la Cass Business School di Londra, si occupa prevalentemente di finanza aziendale.

Tutta la sicurezza della normativa italiana a tutela degli investitori

I fondatori hanno investito i loro soldi, insomma dietro non ci sono banche italiane o estere, in questo progetto e di conseguenza il loro obiettivo è portarlo al successo. La società ha sede in Italia, a Perugia, quindi si applicano le severe regole della legge italiana in materia di investimenti, trasparenza e tutela. Questa è sicuramente una garanzia per chi vuole provare un nuovo modo di guadagnare, vuole vedere crescere i propri risparmi e diversificare il portafoglio. Finora infatti gli investimenti in bitcoin e criptovalute sono stati effettuati con società Off Shore, con sede all’estero, nella maggior parte dei casi paradisi fiscali che di conseguenza hanno una normativa che non prevede scambio di informazioni con l’Italia.

Tutto questo costituisce un rischio per chi vuole investire e che rischia di ritrovarsi con le tasche vuote senza neanche sapere a chi ha affidato i soldi. Crypto Smart invece ha profilo rassicurante, infatti, sono noti i nomi dei proprietari, si applica la legge italiana e dell’Unione Europea, è una società registrata e autorizzata a operare su questi mercati.

Cos’è Crypto Smart e come funziona

Cos’è Crypto Smart? Si tratta di uno strumento da gestire tramite smartphone o PC che consente di acquistare, depositare, vendere Bitcoin, Ethereum, criptomonete, token e asset digitali. Questa è la proposta attuale rilevata oggi dal sito Crypto Smart ma si attende una implementazione degli strumenti messi a disposizione dei clienti.

Aprire un conto con Crypto Smart è semplice e veloce, infatti basta registrarsi sulla piattaforma, occorre disporre di un indirizzo e-mail e indicare una password, quindi si procede con l’identificazione, nel pieno rispetto della normativa sulla privacy italiana. Ora il conto è attivo, è necessario però effettuare un bonifico per caricare il proprio wallet, si potrà scegliere la valuta con cui operare e per il bonifico viene fornito un IBAN da Crypto Smart, alla voce “causale” è necessario inserire il proprio codice univoco fornito dalla piattaforma. In questo modo tutto diventa più semplice. E’ altrettanto facile prelevare, infatti occorre inoltrare una richiesta indicando la somma che si vuole prelevare e la valuta, infine deve essere indicato un codice IBAN per l’accredito delle somme richieste.

Cosa si può fare con Crypto Smart

L’apertura del conto è totalmente gratuita e in ogni momento è possibile controllare i propri fondi, convertirli in criptovalute e riconvertirli in euro quando lo si desidera. La piattaforma è integrabile con i maggiori e-commerce tra cui woocommerce, shopify, drupal, magento, prestashop e sicuramente questo rappresenta un modo per convertire immediatamente i propri guadagni.

Inoltre la piattaforma consente di depositare sul proprio conto anche valute digitali acquistate presso altri exchange, dettaglio non da poco perché in un certo senso consente di mettere al sicuro in un sistema italiano i guadagni maturati su altre piattaforme.

Chi decide di aprire un proprio conto è completamente autonomo, non subisce pressioni per investire, tanto meno viene indotto a compiere azioni rischiose. Naturalmente per poter avere dei guadagni è necessario avere una buona passione per la finanza e in particolare per le cryptovalute.

Le commissioni

Ti starai chiedendo: se l’apertura del conto non prevede spese con cosa guadagna Crypto Smart?, Semplice, ci sono delle commissioni applicate alle transazioni, l’ammontare delle commissioni dipende dai valori movimentati e si parte dallo 0,2% per investimenti fino a 100.000 euro, cioè di una certa importanza, la successiva fascia prevede l’applicazione di una commissione dello 0,1% e poi man mano le stesse diminuiscono, si riduce la percentuale della commissione, ma aumenta l’importo sul quale si calcola e quindi comunque “aumenta” la commissione sulla singola operazione. L’ammontare è comunque più basso rispetto a quello generalmente applicato.

Chi decide di investire con la piattaforma Crypto Smart potrà inoltre avere a disposizione un efficiente sistema di assistenza attivo dalle ore 7:00 alle ore 23:33.

Infine, per chi ha spiccato interesse per il mondo della finanza, empatia e voglia di mettersi in gioco c’è la possibilità di inviare il proprio curriculum e collaborare con Crypto Smart.

Dal punto di vista pratico, la grafica di Crypto Smart è essenziale, quasi spartana, ma proprio per questo semplice da usare anche per chi ha la passione della finanza ma poca dimestichezza con gli strumenti digitali. Il consiglio in ogni caso è quello di agire con prudenza, fare investimenti che siano alla propria portata, diversificare il portafoglio evitando così rischi inutili.