Pensione di reversibilità, da oggi il via per la domanda precompilata

La Pensione di reversibilità è richiedibile anche online a partire dal 20 ottobre 2021. Ecco come fare per poterla richiedere da casa.

Pensione di reversibilità: la domanda sull’app My INPS

La pensione di reversibilità o superstiti è una parte di pensione che viene riconosciuta ai parenti del defunto. Nel primo caso è una pensione che spetta più che altro al coniuge; nel secondo caso ai figli. Ma ci sono una serie di condizioni affinché sia riconosciuta. Questo tipo di pensione è pagata dall’INPS (istituto nazionale di previdenza sociale).

La domanda, quest’anno è richiedibile online, grazie all’App My Inps. A dirlo è lo stesso Istituto con il messaggio n.3555 del 19 ottobre 2021. Infatti da giorno 20 ottobre è possibile che tutti i famigliari superstiti, una volta cessata una pensione per morte del titolare, possono accedere alla propria area personale MY INPS e utilizzare la domanda precompilata. E’ lo stesso sistema a generarla, in maniera automatica, in base ai dati in suo possesso.

Cosa fare per richiederla?

Come prima cosa avere una posizione INPS aperta. Basta entrare sul sito. Selezionando SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale è possibile accedere alle informazioni riguardanti il Sistema Pubblico di Identità Digitale. L’area CIE – Carta d’Identità Elettronica contiene le informazioni necessarie ai possessori di Carta di identità elettronica (CIE) per accedere ai servizi INPS.

Una volta entrati sulla propria My INPS, l’utente è comunque informati con apposita notifica che lo condurrà alla redazione della richiesta di reversibilità. Ma non solo sempre nella stessa sezione sarà possibile:

  • assistere l’utente nella presentazione della domanda precompilando il modulo con tutti i dati necessari e reperibili negli archivi già in possesso dell’Istituto;
  • facilitare il completamento del modulo rendendo, così, informazioni di interesse immediato;
  • ottimizzare i tempi di definizione dell’istruttoria e di erogazione della prestazione.

Infine l’interessato comunque sarà avvisato tramite sms sull’andamento della sua domanda di pensione di reversibilità.

Pensione di reversibilità e piano di sviluppo

La nuova modalità di presentazione della domanda precompilato di pensione di reversibilità è una valida su tutto il territorio nazionale. Anche se a dire il vero già da giugno era stato avviato un progetto pilota, ma solo in fase sperimentale e solo per alcune strutture territoriali dell’Istituto. Ma oggi le cose sono diverse ed è accessibile a tutti gli aventi diritto, stando seduti direttamente da casa.

L’innovazione dell’INPS rientra nell’ambito dei Progetti di innovazione digitale 2021. E nello specifico ricade nel progetto denominato “Piena automazione dei processi di liquidazione dei trattamenti economici semplici”. Un grande passo avanti che permette di agevolare il cittadino migliorando il rapporto con le istituzioni.

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 267 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Attualmente sono coordinatrice di ItValverde, in cui raccontiamo le eccellenze del territorio. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.