Black friday 2021, quali sono i vantaggi per i commercianti?

Il Black friday 2021 è ormai alle porte. C’e’ fermento un pò in tutti i mercati sia fisici che online. Ma quali sono i vantaggi i commercianti?

Black Friday 2021, quando comincia e quanto dura

Il Black Friday 2021 è un evento che quest’anno cadrà il 26 novembre 2021. Mancano pochi giorni, ma già vi è molta pubblicità su questo evento che anticipa il Natale. Come nelle precedenti edizioni, ci si aspettano davvero molte offerte soprattutto per i prodotti d’informatica e tecnologia come cellulari, console, TV e tanto altro. Durante la settimana del Black Friday è anche possibile sfruttare il bonus rottamazione sulle televisioni.

Questo particolare evento, tanto amato dai consumatori, non ha una data fissa, perché dipende dal Giorno del Ringrazimento che si celebra il quarto giovedì di novembre. Il Black Friday è esattamente il venerdì dopo, quindi cade sempre di fine novembre, ma ogni anno ha una data differente.

Black friday, è tanto atteso anche dei venditori

Il Black friday nasce in America e soprattutto per l’acquisto di prodotti online. Ma nel corso degli anni, l’Italia ha adottato questa festa, facendola diventare un’occasione di vendita di prodotti scontati anche in campi merceologici differenti. Pertanto è possibile anche andare nei negozi, e i venditori che aderiscono, proprio in quella giornata possono riservare sconti e promozioni particolari per i propri clienti.

Ogni anno si scatena una maggiore offerta di prodotti a prezzi sempre più competitivi, che permettono senza dubbi di riuscire a vendere più prodotti, come succede nel normale periodo di sconti. Spesso la tendenza all’acquisto prosegue lungo il fine settimana successivo, con un picco pari al 56% con vendite che toccano aumenti del 114% rispetto alla media.

Perché piace tanto ai venditori

Anche le edizioni passate hanno registrato degli ottimi risultati per i venditori e non solo online. I venditori o negozianti hanno la possibilità di avere una “nuova occasione d’acquisto” per i clienti. Ed in un momento in cui si sta uscendo da una pandemia, questo permette di:

  • incontrare i clienti che possono andare nei negozi;
  • attivare promozioni a loro dedicate;
  • aumentare le vendite;
  • riuscire a proporre prodotti che magari a prezzo pieno è più difficile vendere.

Anche perché questo evento viene utilizzato dal cliente, per acquistare i regali di Natale. Proprio quest’anno in cui sono previste stangate su luce, benzina con una contrazione dei redditi per le famiglie, un aiuto di questo tipo potrebbe stimolare maggiormente gli acquisti. I venditori possono quindi avere un secondo periodo di sconti. Senza dover comunque aspettare il classico periodo di sconti previsto per i primi di gennaio di ogni anno.

Attenzione ai furbetti del black friday

Uno dei difetti riscontrati negli scorsi anni è stata la presenza di alcuni forbutti, cioè commercianti che hanno alzato i prezzi qualche giorno prima dell’evento, per poi abbassarli, e fare sembrare che fossero prodotti in sconto. Ma in realtà è stata una finzione, e una macchinazione che non piace al consumatore.

Pertanto un consiglio ai venditori è quello di evitare di fare i furbetti, perché il consumatore è molto consapevole delle proprie spese e se ne accorge. Mentre sconti veri e in linea, si traducono in nuove occasioni di vendita, che poi non è altro che quello che qualsiasi negoziante si auspica. E magari svuotare il magazzino e permettere di migliorare le perdite registrate a causa del lock down e della crisi pandemica.

Un’occasione per fidelizzare un cliente

Ma non solo, lo sconto di oggi può tradursi in un cliente fidelizzato di domani. Un cliente prova un prodotto in occasione del black Friday e poi rimane legato al marchio. Per questo motivo alcuni grandi marchi hanno riservato sconti molto convenienti solo ai clienti fidelizzati. Ad esempio ci sono delle marche che applicano uno sconto per i “nuovi” clienti , ed uno quelli “vecchi”. Ma per i clienti fidelizzati magari iscritti nella comunity o utilizzatori dell’app, una percentuale di sconto maggiore. Una cosa è certa il Black Friday permette di lasciare ampio sfogo alle iniziative di marketing, proprio perché non ci sono regole definite, come nel caso dei tradizionali sconti.

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 273 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Attualmente sono coordinatrice di ItValverde, in cui raccontiamo le eccellenze del territorio. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.