Le 10 professioni più richieste, dalle aziende, nel 2021

Le 10 professioni più richieste nel 2021 sono principalmente legate al settore informatico ed hi-tech, tutta la classifica completa.

 Il podio delle professioni più richieste del 2021?

E’ indubbio che il mercato del lavoro è notevolmente cambiato. Questo si deve a due fattori che potremmo definire legati. Il primo è la presenza della pandemia da Covid-19 che ha favorito la nascita e l’implementazione nel mercato del lavoro del così detto smart-working. E l’altro fattore strettamente legato che è quello della digitalizzazione di tutto il sistema produttivo, ma della vita privata di ognuno di noi.

Per questo motivo si è stilato nel 2021, una lista dei lavori che sono maggiormente richiesti dalle aziende in quest’anno di cambiamento. Al primo posto vi è lo sviluppatore front end. Si tratta di un programmatore specializzato nello sviluppo della parte front end si siti internet ed applicazioni web. Grazie ai linguaggi i programmazione come HTML, CSS, e JavaScript, riesce a creare il design di una pagina webe codifica tutti gli elementi con cui  l’utente interagisce e che quindi vede.

Il secondo è occupato dal Software e java engineer. E’ un professionista che si occupa dei processi produttivi e delle metodologie di sviluppo finalizzate alla realizzazione di sistemi software. Possiamo definire suo sottoinsieme il java engineer, perché il suo programma di utilizzo è solo il java. Infine completa il podio il project manager IT. E’ il responsabile dei progetti informatici di una società. Inoltre si occupa di pianificare, gestire e supervisionare i progetti informatici, coordinando il lavoro in team, al fine di raggiugere gli obiettivi prefissati.

 

Software engineer- Foto: Pixabay

Ingegneri e specialisti al quarto e quinto posto

Al quarto posto delle 10 professioni più richieste vi è l’ingegnere di sistema. Fa sempre parte dell’ingegneria, ma si focalizza sullo sviluppo e organizzazione di sistemi artificiali complessi. Riunisce in un unico processo di sviluppo strutturato diversi singoli sistemi, che spesso attingono a diverse specialità o discipline.

Mentre al quinto posto ci sono gli specialisti dell’e-commerce. E’ un professionista che si occupa di studiare, progettare e realizzare delle strategie e soluzioni innovativa di vendita online. Le aziende si affidano a queste figure per potenziare magari la vendita dei loro prodotti sul web. E se si considera che rispetto agli altri anni, si registrano vendite su questo canale, in alcuni settori triplicate, si può capire perché è in crescita la richiesta di questi specialisti.

Giro di boa per la classifica delle 10 professioni più richieste

Tra le professioni più richieste, ci sono anche gli specialisti commerciali e di marketing online. Sono lavoratori autonomi che entrano nelle aziende e le cambiano, migliorando i punti che non vanno, dopo un’attenta analisi. Ma non solo si occupano anche di definire i piani di produzione a breve e medio/lungo termina, pianificano la gestione del lavoro, l’ottimizzazione delle risorse, la gestione degli ordini, il monitoraggio dell’intero processo commerciale di un prodotto o servizio.

Cresce anche la richiesta di tecnici  elettromeccanici che si occupano della manutenzione degli impianti e dei macchinari di produzione. In altre parole si occupano di controllare il funzionamento dei macchinari, prevenire eventuali gusti ed intervenire in caso di anomalie. Gli elettromeccanici si condividono il settimo posto con i cuochi. Tutt’altro settore rispetto a quello informatico, ma fortemente in incremento, dovuto all’aumento del food delivery. Si tratta di più del 59% di crescita del mercato dei cibi direttamente consegnati a casa. Complice la pandemia e le restrizioni, questo mercato ha avuto un boom senza precedenti.

Cuoco- Foto: Piaxabay

Gli ultimi posti della classifica

Chiudono la classifica delle 10 professioni più richieste nel 2021, gli assemblatori di schede e circuiti elettronici, gli addetti ai robot di saldatura e gli esperti di controllo della qualità. Ebbene, gli assemblatori di schede e circuiti elettronici, si occupano del montaggio accurato dei componenti elettronici sui circuiti stampati. Se si considera che qualsiasi oggetto elettronico, contiene al suo interno una scheda di questo tipo, si capisce la crescita di questa figura professionale. Ormai tutto nella vita, o quasi, è elettronico.

Mentre l’addetti ai robot di saldatura lavora sul posizionamento e movimentazione dei pezzi su dime di saldatura. Inoltre si occupa del controllo visivo e/o dimensionale del pezzo lavorato. Ma anche di rimozione e imballaggio dei pezzi saldati. Ed infine registrazione a bordo macchina di avvio produttivo, eventuali fermi e produzione realizzata.

Infine troviamo gli esperti di controllo della qualità. Il controllo della qualità è parte del sistema di gestione della qualità di prodotti e servizi. Tuttavia mia a soddisfare i requisiti della qualità, all’interno di un’azienda. Si riferisce alle varie fasi di ispezione, test e verifiche atte a determinare il soddisfacimento di standard di qualità. Ad esempio la norma ISO 9001 definisce i requisiti minimi che il Sistema di Gestione per la Qualità di una organizzazione deve dimostrare di soddisfareper garantire il livello di qualità di prodotto e servizio che dichiara di possedere con sé stessa e con il mercato. Chissà l’anno prossimo quali saranno state le professioni più richieste del 2022.

 

 

 

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 630 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.