Assegno unico e detrazioni per spese mediche e sanitarie sono compatibili?

Assegno unico e detrazioni per spese mediche
Assegno unico e detrazioni per spese mediche sostenute per i figli sono compatibili?

L’introduzione dell’Assegno Unico per i figli a carico ha portato numerose novità in Italia per quanto riguarda il complessivo sistema delle imposte. Molti si chiedono: se percepisco l’assegno unico per i figli a carico, possono usufruire delle detrazioni per spese mediche e sanitarie sostenute per loro?

Assegno Unico e detrazioni per spese mediche e sanitarie

L’Assegno Unico fa venire meno tutta una serie di misure del welfare, ad esempio gli Assegni Per il Nucleo Familiare, il bonus nascita e la detrazione per figli a carico ex articolo 12, comma 1 lettera C del TUIR. Proprio per questo molte persone si sono chieste se vengono meno anche le detrazioni per le spese sostenute in favore dei figli.

Il chiarimento è arrivato attraverso il decreto Sostegni Ter che va a completare il coordinamento tra il decreto legislativo 230 del 2021 e istitutivo dell’Assegno Unico e il TUIR. Il Sostegni Ter  introduce il comma 4 bis nell’articolo 12 del TUIR che stabilisce che ai fini delle detrazioni fiscali diverse da quelle previste in modo specifico per i figli a carico, non rileva la percezione o meno dell’Assegno Unico. Questo implica che tutte le detrazioni fiscali diverse rispetto a quelle previste dall’articolo 12, comma 1 lettera C del TUIR continuano ad essere valide indipendentemente dal fatto che si percepisca o meno l’Assegno Unico (detrazione di 950 per ciascun figlio a carico, aumentato a 1.220 per figli di età inferiore a 3 anni…).

Detrazioni per spese mediche e Assegno Unico sono compatibili

Siccome la detrazione per le spese mediche e sanitarie del 19%, con franchigia di 129,11 euro, è diversa rispetto alle detrazioni per i figli a carico prevista dall’articolo 12, comma 1 lettera C del Tuir, si evince da questo chiarimento contenuto nel decreto Sostegni Ter che in sede di dichiarazione dei redditi ( i termini sono aperti da maggio) è possibile allegare le fatture, le ricevute e gli scontrini parlanti attestanti le spese mediche sostenute per tutti i familiari a carico, compresi i figli che percepiscono l’Assegno Unico. Si potrà così ottenere un risparmio di imposta notevole.

Per approfondimenti sulle detrazioni per spese mediche e sanitarie leggi l’articolo: Detrazioni per spese mediche: quali sono e casi particolari

Deduzioni per spese mediche: quali sono e quando si possono ottenere