Stufe a pellet, le migliori marche secondo Altroconsumo

Le stufe a pellet sono quelle maggiormente acquistate a seguito del salasso dovuto al gas. Come scegliere le migliori, ecco alcuni consigli

Stufe a pellet, tutti pazzi per il combustibile naturale

Il prezzo del pellet si attesta anche a 10-12 euro per un singolo sacco. Tuttavia, anche se il prezzo rispetto allo scorso anno è raddoppiato, si continua ad acquistare. Le stufe a pellet riscaldano casa, come con un normale allacciamento alla rete del gas, ma è più economico e inquina meno l’ambiente. Proprio perché è un combustibile naturale. Una forte crescita al prezzo del pellet deriva dalle impennate di quello del gas, a seguito della guerra tra Russia e Ucraina, che dura ormai dal mese di febbraio.

Ma anche l’istallazione non è particolarmente complessa, quindi in poche ore un tecnico esperto riesce ad istallarla. E molte famiglie stanno facendo questo investimento. Nella speranza che si possa comunque passare un inverno caldo, risparmiando qualcosa rispetto al caro bollette. Si ricorda anche la possibilità di accedere ai bonus per le stufe a pellet.

Stufe a pellet, qual’è la migliore?

A stilare una “classifica” delle migliori stufe a pellet ci ha pensato Altroconsumo, proprio per tutelare i consumatori. Ebbene attraverso le analisi nei laboratori e con i propri tecnici hanno così risposto ai consumatori. Nella classifica delle migliori stufe a pellet c’è Freepooint Verve Airtight. Il prodotto sembra aver raggiunto degli ottimi punteggi in tutti i test. I test riguardano la prestazione, le emissioni, le prestazioni elettriche, la sicurezza e la facilità d’uso. Una stufa di questo tipo costa in media mille euro.

Tra le caratteristiche del prodotto c’è il rivestimento in acciaio colorato. Inoltre l’uscita dei fumi è posteriore.  Il recupero delle ceneri è istantaneo. La scheda elettronica permette una programmazione settimanale. e’ dotata di collegamento a termostato ambiente, telecomando e camere stagna.

Continuando a scorrere la classifica di Altroconsumo

Altro buon prodotto, che si classifica al secondo posto, è la Ravelli Dual 9. Il costo si aggira intorno ai due mila euro. Il prodotto pemette di accedere all’incentivo Conto Termico 2.0 per un importo massimo di 1.531 euro. E’ costruita con parti in ghisa ed altre in acciaio. E’ dotata di sensori di sicurezza, con ampia visione della fiamma.

Chiude la classifica delle migliori tre stufe a pellet, secondo Altroconusmo, la Nordica Extraflame Viviana Evo  con potenza nominale dichiarata di 9 kW, ridotta di 3 kW. Il prezzo si attesta intorno a 1600 euro. E’ anche un bel componente di arredo con il suo colore bordeaux. E’  una stufa ventilata con rivestimento in acciaio ventilato e top in maiolica. Sono estraibili sia il cassetto cenere che il focolare.

 

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 697 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.