Lavori più pagati d’Italia, dove conviene dirigere gli studi?

Lavori più pagati d’Italia è una delle classifiche più divertenti. ma che possono condizionare le scelte sugli studi, soprattutto dei più giovani.

Lavori più pagati d’Italia, il lavoro del momento

Il lavoro nobilita l”uomo diceva Charles Darwin. Il lavoro rende un uomo nobile e lo migliora. La sua importanza anche in Italia è molto chiara, visto che proprio l’articolo 1 della nostra Costituzione dice proprio che “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro”. Pertanto lo definisce indispensabile per la vita di una Nazione e di ogni essere umano. Così c’è chi fin da piccolo resta affascinato da un determinato impiego o professione e chi invece lo sceglie successivamente.

A questo punto ci si chiede ma quali sono i lavori o le professioni che sono più ambiti in questo momento? Se analizziamo il mercato quello maggiormente richiesto sono le professioni legate a: informatica, finanza ed ingegneria. Nel primo caso il settore dell’informatica è legato a tutti coloro che si occupano di social media, creazione di app, smartphone e computer. Mentre nel secondo caso, la finanza, sono sempre più ricercati coloro che si occupano di trading online, banche ed assicurazioni. Infine nella terza categoria rientrano gli ingegneri soprattutto nel campo dela robotica, domotica, automobilismo e spazio.

Lavori più pagati, gli studi da seguire

Un giovane ragazzo appena diplomato spesso si chiede quale università seguire. Se sa cosa fare oppure ha già una passione, questa classifica serve davvero a poco. Ma se così non è, opportuno anche fare dei conti. Se si ha una forte propensione all’inventiva l‘ingegnere, sopratutto informatico, è una buona professione. Anche in termini di guadagni, si parla di circa 50 mila euro lordi l’anno per le aziende che riescono a permetterseli. A seguire c’è anche l’informatico che riesce ad ottenere ottimi guadagni stando spesso molto al computer.

Poi di sono le categorie di professioni evergreen che da sempre hanno ottimo guadagni. Tra questo ci sono i medici, soprattutto quelli specializzati  in una disciplina e anche il farmacista che a volte riesce a guadagnare quanto un medico. Tra le altre professioni c’è quella del magistrato spesso lunga ed anche molto pericolosa in base ai settori di applicazione. Tuttavia non sembrano passarsela male neanche il notaio e l’ avvocato. E anche in questo caso dipende molto anche del livello e del ramo scelto. A questo punto si aggiungono i commercialisti, gli alti dirigenti d’azienda, il professore universitario.

La banda degli influencer, tanti soldi e a volte senza istruzione

Fino ad ora si è trattato di professioni dove alle spalle ci sono anni ed anni di studio e di sacrificio. Ma esiste anche una categoria di nuovi lavoratori, che non hanno bisogno di grandi studi, ma hanno una forte capacità comunicativa. E’ la banda degli influencer cioè chiunque abbia il potere di influenzare le decisioni di acquisto degli altri a causa della sua autorità, conoscenza, posizione o rapporto con il suo pubblico. Ma assume sempre più interesse, nei giovani, la categoria dei personaggi legati alla mondo della tv, della moda e del web. 

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 1489 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.