Silvio Berlusconi, se ne va il numero uno tra gli imprenditori italiani

Silvio Berlusconi, 86 anni, è morto stamattina al San Raffaele di Milano. Se ne va un pezzo di storia italiana, tra tv, calcio, politica e famiglia.

Silvio Berlusconi, 12 giugno 2023

Oggi 12 giugno 2023, Silvio Berlusconi, saluta per l’ultima volta gli italiani. Se ne va dopo che nelle ultime ore si erano diffuse notizie del peggioramento delle sue condizioni di salute. Già lo scorso mese era stato ben 45 giorni ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano, poi dimesso. Se ne va un pezzo di questa Italia a cui aveva dedicato tutta la sua vita. Un uomo che nel bene e nel male ha sempre fatto parlare di se.

Con l’appellativo “il Cavaliere” ha condotto la sua vita dimostrando la sua elevatissima capacità imprenditoriale. Ha creato quella che  adesso chiamiamo semplicemente “Mediaset” (1993), è stato presidente del Milan, poi ceduto all’imprenditore cinese Li Yonghong ed adesso patron del Monza dal 2018. Ed ancora il suo impegno in politica, dove è stato Presidente del Consiglio, leader di Forza Italia e promotore dell’editoria. Purtroppo non sono mancati neppure gli scandali ed i problemi giudiziari, una storia tra le più avvincenti.

Silvio Berlusconi, la vita

Il Cavaliere ha finito la sua presenza su questa terra. Berlusconi è nato a Milano il 29 settembre 1936. E’ stato primogenito di una famiglia della piccola borghesia milanese, insieme ai fratelli (Paolo) e (Maria Antonietta). Il padre Luigi lavorava alla Banca Rasini, mentre la madre Rosa come segretaria alla Pirelli. Ha studiato sempre in Lombardia, dove nel 1961 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti.

Nel 1965 decide di sposare Carla Elvira Lucia Dell’Oglio da cui avrà: Marina e Pier Silvio Berlusconi. Dopo il divorzio nel 1990 sposa Veronica Lario da cui avrà altri tre figli: Barbara, Eleonora e Luigi. Ma anche in questo caso si separa nel 2012. Dal 2020 Silvio Berlusconi si lega alla deputata di Forza Italia, classe 1990, Marta Antonia Fascina. La donna resterà con lui in tutti i giorni del suo ultimo ricovero ed al suo fianco fino all’ultimo respiro, oggi 12 giugno 2023.

La carriera politica ed imprenditoriale

Sono incessanti i messaggi di cordoglio e le dimostrazioni di affetto di tanti italiani che hanno sempre creduto nella sua figura. Ma Silvio Berlusconi è stato un uomo che ha dato un elevato contributo all’economia del nostro Paese. Ha fondato la sua prima società nel 1961 “Cantieri Riuniti Milanesi Srl”. Poi comincia a creare una serie di società, tanto da creare il quartiere residenziale Milano Due a Segrate. Negli anni 70 diventa il Signore dell’imprenditoria in Tv con la nascita di Telemilano, oggi Canale 5. Tra i suoi “acquisti” anche la Standa, la maggioranza azionaria di Mondadori e di Einaudi.

Nel 1994 scende in politica, perché come diceva lui: “L’Italia è il Paese che amo“. E la storia della sua vita non fa altro che dimostrare tali parole. Berlusconi viene eletto in Parlamento per la prima volta alla Camera nel marzo 1994 e poi confermato nelle successive 4 legislature. Nel febbraio 2013, nella XVII legislatura, è eletto a Palazzo Madama. Nel 2022 il centro destra vince le elezioni, leader Giorgia Meloni a cui ha sempre dimostrato la sua stima.

Berlusconi era anche appassionato di calcio, presidente del Milan con cui ha vissuto incredibili successi. Poi venduto per rilevare il Monza. Nella stagione 2021-2022 la squadra ottiene la prima storica promozione in Serie A della sua storia. E’ uno degli uomini più ricchi d’Italia e la sua vita è stata costellata da donne e scandali, da accuse e assoluzioni, ma per tutti gli italiani Silvio Berlusconi rimarrà sempre “Il Cavaliere”.

Informazioni su Francesca Cavaleri 1555 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.