Scadenza Bonus psicologo 2024, ultimo giorno per richiederlo

graduatoria bonus psicologo

Scadenza Bonus psicologo 2024, è l’ultimo giorno per richiedere questo importante contributo per il sostegno di sedute dal professionista.

Scadenza Bonus psicologo 2024, c’è tempo fino al 31 maggio

Sta per suonare la campanella per la scadenza di presentazione del bonus psicologo. Come da circolare INPS numero 34 del 15 febbraio 2024 c’è tempo fino al 31 maggio per richiederlo. Possono accedere alla prestazione le persone in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologicache siano nella condizione di beneficiare di un percorso psicoterapeutico. Un bonus che gli italiani già nella scorsa adesione, hanno dimostrato di aver apprezzato.

Il beneficio, a decorrere dall’anno 2023, è riconosciuto una sola volta per ciascuna annualità ai soggetti in possesso, al momento della presentazione della domanda, dei requisiti di seguito descritti:

  • residenza in Italia;
  • valore ISEE in corso di validità, ordinario o corrente non superiore a 50.000 euro.

A quanto ammonta il contributo?

Il fondo disponibile per quest’anno è di 10 milioni di euro. Il contributo può avere un valore non superiore a 1.500 euro per persona. L’importo è stabilito in base all’Isee del richiedente. In particolare gli importi sono quindi così richiedibili:

a) con un valore ISEE inferiore a 15.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 1.500 euro per ogni beneficiario;

b) con un valore ISEE compreso tra i 15.000 e i 30.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 1.000 euro per ogni beneficiario;

c) e con un valore ISEE superiore a 30.000 e non superiore a 50.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 500 euro per ogni beneficiario.

Scadenza Bonus psicologo 204, come presentare la domanda

La domanda per accedere al beneficio può essere presentata, esclusivamente in via telematica, accedendo al servizio “Contributo sessioni psicoterapia” attraverso una delle seguenti modalità:

  • portale web, utilizzando l’apposito servizio on line raggiungibile sul sito dell’Istituto www.inps.it e accessibile direttamente dal cittadino tramite SPID di livello 2 o superiore, Carta di identità elettronica (CIE) 3.0 o Carta Nazionale dei servizi (CNS);
  • Contact Center Integrato, contattando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).

Si attendono circa 400 mila richieste per il bonus psicologico per quest’anno. Già all’inizio maggio le domande erano molte, oltre 350 mila. Quindi con molta probabilità saranno almeno 40o mila, un numero raggiunto già per il primo bonus. Quindi non resta che affrettarsi, il bando sta per chiudersi!

 

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 1530 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.