A Sondrio parte il bando [email protected]

di Vera MORETTI

Laureati e laureandi di Sondrio e provincia potranno beneficiare di un bando messo a disposizione della Camera di Commercio ed entrare in micro, piccole o medie imprese.

Il progetto, denominato [email protected] 2012 è rivolto alle imprese con attività in provincia di Sondrio, iscritte al Registro delle Imprese/REA della Camera di Commercio di Sondrio in regola con gli obblighi contributivi e previdenziali e con gli adempimenti relativi alle norme in materia di sicurezza degli ambienti di lavoro.

I contributi saranno erogati per l’assunzione di laureandi e laureati per un periodo minimo di 6 mesi, ovviamente solo se l’assunzione sia coerente ad un progetto di durata compresa tra 6 e 18 mesi e finalizzato ai temi dell’innovazione tecnologica, del marketing o dell’internazionalizzazione.
Possono beneficiare del contributo anche le imprese che hanno assunto da non più di tre mesi dalla data di presentazione alla domanda.
Per quanto riguarda, invece, le assunzioni future, devono avvenire entro 60 giorni dalla data di comunicazione di ammissione al contributo, mentre non rientrano in questa iniziativa gli stage.

L’importo concesso è pari al 50% delle spese, per un massimo di 6.000 euro ed un massimo contributivo per azienda di 12.000 euro.
La domanda deve essere fatta mediante posta elettronica certificata all’indirizzo : [email protected].