Noleggio a lungo termine 2021: le agevolazioni fiscali

noleggio auto a lungo termine: detrazioni e deduzioni fiscali

Tutti coloro che decidono di optare per un noleggio auto a lungo termine, per il 2021 possono usufruire di alcune agevolazioni fiscali. Le deduzioni e detrazioni in questione, variano a seconda dell’utilizzo che se ne fa del mezzo e dal richiedente.

Il noleggio auto a lungo termine: detrazioni e deduzioni

Sempre più persone scelgono di noleggiare un auto piuttosto che procedere al suo acquisto. I motivi che inducono a tale scelta possono avere varia natura e comunque essere molto soggettivi. Tuttavia, molti soggetti optano per il noleggio a lungo termine, per via dei diversi benefici fiscali di cui possono fruire.

Il noleggio prevede la possibilità di usare il veicolo dietro il pagamento di una quota mensile che comprende quasi tutti i costi di gestione, come il bollo auto, l’assicurazione relativa, la revisione, i tagliandi, gli imprevisti tecnici, le gestione di furti e sinistri. Al termine del noleggio l’auto deve essere restituita.

Se il proprietario del noleggio deve garantire che il veicolo non abbia difetti e sia funzionale, ci sono degli obblighi anche per il contraente dell’autoveicolo. La diligenza nell’utilizzo, il pagamento del canone mensile dovuto e la responsabilità di restituire la vettura in condizioni non deteriorate rispetto al momento in cui l’ha noleggiata. Inoltre, l’utilizzatore risponde anche in caso di perdita del veicolo.

Quando si parla di benefici fiscali per il noleggio a lungo termine, s’intendono detrazioni e deduzioni. Nel primo caso, l’agevolazione è da calcolare sull’importo lordo; nel secondo caso si tratta di una facilitazione fiscale che incide sul pagamento delle tasse ed è correlata all’imponibile dell’automobilista contribuente.

La deduzione fiscale riduce il reddito imponibile su cui applicare le aliquote Irpef, mentre la detrazione fiscale riduce l’Irpef lorda in percentuale o in valore assoluto.

Agevolazioni fiscali noleggio auto a lungo termine 2021: a chi spettano

La platea di coloro che scelgono di noleggiare un veicolo a lungo termine è varia. Solitamente, si tratta di professionisti, agenti e rappresentanti di commercio, imprese. Le detrazioni e le deduzioni cambiano in base all’utilizzo del veicolo e al soggetto richiedente.

Per quanto riguarda l’uso, esso può essere strumentale: dove il contraente utilizza l’auto per finalità aziendali. Nel caso di utilizzo non strumentale, il contraente usa l’auto non solo per scopi lavorativi. Il noleggio a lungo termine può essere richiesto anche per un uso promiscuo, dove il contraente utilizza il veicolo per motivi personali e professionali. Infine, l’uso pubblico: l’auto è utilizzata per finalità pubbliche.

Sulla base delle suddette modalità d’uso del noleggio combinate con la tipologia del soggetto sottoscrittore, vengono determinate le agevolazioni fiscali.

Noleggio auto a lungo termine: deduzioni e detrazioni per aziende

Le imprese hanno la possibilità di sfruttare detraibilità e deducibilità al 100% per il noleggio a lungo termine, solo nel caso in cui il veicolo venga utilizzato per motivi aziendali. In caso contrario, le quote delle agevolazioni fiscali si riducono sensibilmente, con detrazione al 40% e deduzione al 20%. Nel caso in cui l’azienda utilizzi l’auto a uso promiscuo, la detraibilità è pari al 40% e la deducibilità al 70%.

Noleggio auto a lungo termine: deduzioni e detrazioni per professionisti

Così come per le aziende, anche i professionisti possono ottenere il 100% di deducibilità e detraibilità se la vettura noleggiata a lungo termine per fini esclusivamente lavorativi. In caso contrario, le deduzioni e detrazioni fiscali scendono rispettivamente al 20% e al 40%. Stesso discorso per l’utilizzo del veicolo a uso promiscuo, con la deducibilità al 70% e la detraibilità al 40%.

Da sottolineare, che il professionista può fruire dei benefici fiscali per una sola vettura. Si ricorda che per professionista, s’intende colui che esercita la propria arte o professione in modo autonomo e continuativo, quindi, in assenza di qualsiasi tipo di vincolo di subordinazione. L’attività esercitata non deve essere aziendale e deve avere natura intellettuale.

Se sei interessato ad un approfondimento, puoi leggere due articoli interessanti:

Noleggio auto a lungo termine: deduzioni e detrazioni per Agenti

Rappresentanti e agenti di commercio beneficiano di detrazioni e deduzioni fiscali fisse. Infatti, per il noleggio auto a lungo termine, la detrazione è sempre del 100% e la deduzione è fissa all’80%.

Tetto massimo di deducibilità

Esiste un tetto massimo di deducibilità per il noleggio a lungo termine. Per le autovetture e gli autocaravan è pari a 3.615,20 euro che diventa 5.164,57 euro per gli autoveicoli utilizzati da rappresentanti e agenti di commercio. Per i motocicli il limite è fissato a 774,69 euro, per i ciclomotori a 413,17 euro.

Informazioni su Carmine Orlando 332 Articoli
Nato a Milano nel 1971 ma campano d'adozione, ho sempre avuto una grande passione per la scrittura, pur lavorando come libero professionista in altri settori. La scoperta del Web Copywriting e il vasto quanto complesso mondo della SEO mi ha conquistato, tanto da aver intrapreso un lungo percorso di formazione a aver trasformato un hobby in una fonte primaria di guadagno. Sono stato per anni coordinatore della redazione per CentroMeteoItaliano.it, ho collaborato con Money.it, con Notizieora.it e con BlastingNews.com.