Bonus nonni 2022, cosa è previsto per quest’anno?

Il Bonus nonni 2022 è previsto anche quest’anno. Un grande aiuto per le famiglie, di seguito i requisiti per accedervi e come richiederli.

Bonus nonni 2022, non è altro che quello per baby sitter

I nonni sono un caposaldo delle famiglie italiane, guai se non ci fossero. Sono loro che spesso si occupano dei bambini, quando mamma e papà sono a lavoro. Anche perché spesso vivono in casa o poco lontano e questo rappresenta un grande aiuto sia in termini di costo che di tempi. Ma a parte questa situazione reale sulle famiglie italiane, ecco cosa dice la legge in merito ad un contributo economico per la loro instancabile attività.

Il Bonus nonni come denominazione non esiste. Ma fa riferimento al bonus baby sitter. Si tratta di un contributo, introdotto dal Decreto Rilancio , per l’ausilio di una baby sitter. Perché in realtà i nonni fanno lo stesso lavoro di una baby sitter, ma essendo emotivamente coinvolti, con un amore maggiore.

In cosa consiste il contributo del bonus?

Il bonus nonno 2022 prevede un contributo con importo massimo di 1.200 euro. Il contributo viene erogato dall’INPS e la somma viene pagata per pagare una baby sitter o un parente per assistere uno o due bambini. Quindi con quell’importo si può pagare chiunque, anche parenti, che possano prendersi cura dei figli. Tuttavia il soggetto che si occupa di questo non deve risiedere nello stesso posto dove vive il nucleo familiare.

Però per godere del contributo occorre essere regolarmente assunti, ma ecco quali sono gli altri requisiti:

  • essere iscritti in via esclusiva alla Gestione separata INPS;
  • dipendente del settore privato;
  • lavoratore autonomo;
  • dipendente del settore pubblico;
  • iscritto ad una Cassa privata (come i medici e gli avvocati).

Un altro elemento ben preciso è che il bonus spetta per bambini con età inferiore a 12 anni. Ma non importa il numero dei figli, perchè al massimo il contributo è di 1.200 euro per tutti i  figli. Attenzione però perchè pare che il governo non voglia provvedere a questo rinnovo, nonostante la misura abbia incontrato il parere positivo di molti italiani.

 

Informazioni su Francesca Cavaleri 515 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.