Concorso allievi Polizia di Stato aperto ai civili 1188 posti. Scarica il bando

concorso funzionario agenzia delle entrate

È appena stato pubblicato il bando per il concorso 1188 allievi Polizia di Stato aperto anche ai civili. Ecco le informazioni essenziali per partecipare.

Chi può presentare la domanda per il concorso allievi Polizia di Stato

Avevamo annunciato ieri che oggi sarebbe stato pubblicato con molta probabilità il bando per il concorso Polizia di Stato, effettivamente le promesse sono state mantenute.

Come anticipato, per poter partecipare è necessario avere compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 26° anno. Come per tutti i concorsi pubblici, è necessario essere in possesso del godimento dei diritti civili e politici, inoltre è necessario essere in possesso delle qualità di condotta morali previste dall’articolo 35 comma 6 del decreto legislativo 165 del 2001.

I candidati devono essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore che dia accesso ai corsi universitari. Il bando richiede inoltre requisiti di efficienza fisica, idoneità fisica, psichica e attitudinale.

Come presentare la domanda?

La domanda deve essere presentata telematicamente ma l’accesso può essere effettuato solo utilizzando le credenziali SPID oppure con CIE inoltre nella compilazione della domanda deve essere indicato un indirizzo di posta elettronica certificata personalmente intestata. Il sito dove presentare la domanda è: https://concorsionline.poliziadistato.it

Per compilare la domanda basta seguire le indicazioni contenute nel modulo online. I posti disponibili per il concorso allievi polizia di Stato, come anticipato, sono 1188, ma 13 sono riservati a coloro che hanno un attestato di bilinguismo (lingua italiana e tedesco).

Le prove per il concorso allievi Polizia di Stato

Come accennato nel precedente articolo, le prove saranno 4:

  • prova scritta;
  • prova di efficienza fisica;
  • accertamenti dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamenti dell’idoneità attitudinale.

Il mancato superamento anche di una sola delle prove porta all’esclusione dal concorso.

Deve però essere sottolineato una cosa importante. Le candidate in stato di gravidanza saranno ammesse d’ufficio e potranno sostenere le prove fisiche e gli accertamenti fisici, psichici e attitudinali nella prima sessione utile nel successivo concorso. Ciò anche in deroga ai limiti di età.

Per quanto riguarda la prova scritta, resta inerente la cultura generale,  nel bando si sottolinea che avverrà la pubblicazione della banca dati dalla quale saranno estrapolate le domande. La banca dati sarà pubblicata 20 giorni prima della data di inizio della prova scritta.

La data della prova scritta sarà resa nota il 25 novembre 2022 con pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale.

Saranno convocati alla prova fisica i primi 2.400 candidati che si saranno collocati in graduatoria (oltre ovviamente a coloro che hanno pari punteggio rispetto al numero 2.400). La data della prova fisica e delle ulteriori prove psico- attitudinali sarà pubblicata il 17 gennaio 2023.

Ricordiamo che la prova fisica consiste in corsa, salto in alto e piegamenti sulle braccia.

Accertamenti medici necessari

Ricordiamo che è necessario portare con sé nel giorno delle prove fisiche  i seguenti accertamenti:

  • esame emocromocitometrico;
  • esame delle urine;
  • creatinenimia;
  • gamma GT;
  • glicemia;
  • GOT;
  • GPT (ALT);
  • HbsAg;
  • Anti HbsAg;
  • Anti Hbc;
  • Anti HCV;
  • infine. uno tra TINE test, intradermoreazione di Mantoux, Quantiferon test.

Occorre portare certificato anamnestico, visita cardiologica con EGC, esame audiometrico. Rimandiamo al bando allegato in basso per le informazioni di dettaglio.

Per quanto riguarda la costituzione fisica si ricorda che è necessario avere massa grassa dell’organismo non inferiore al 7% e non superiore al 22% per gli uomini, mentre per le donne non inferiore al 12% e non superiore al 30%.

Se il candidato supera gli accertamenti fisici, può passare a quelli psichici e poi attitudinali.

A questo punto si procederà a stilare la graduatoria definitiva.

Scarica il bando seguendo il link https://www.poliziadistato.it/statics/28/bando-1188-aa-2022..pdf