Precompilata 2024, un numero esorbitante di invii e alcuni ritardi

dichiarazione dei redditi

La precompilata 2024 sta riscuotendo un enorme successo tra i contribuenti, tanto che l’agenzia delle entrate ha aumentato la sua presenza.

Precompilata 2024, fioccano gli invii

La scelta di confermare la dichiarazione dei redditi precompilata dall’Agenzia delle entrate sta mettendo a dura prova i sistemi informatici. Arrivano i primi problemi. Sembra infatti che alcuni utenti, dopo aver inviato la propria dichiarazione dei redditi, non abbiano ottenuto la relativa ricevuta. Del resto sembra che il 60% dei contribuenti che ha inviato il 730 ha scelto la nuova modalità semplificata. Un ottimo risultato visto che è il primo anno in cui è possibile fare così la proprio Dichiarazione dei redditi.

Mentre gli accessi (login) al servizio sono stati invece complessivamente circa 9 milioni e 560 mila. Questo perché il modello della propria dichiarazione dei redditi precompilata era già in visione all’utente (nella propria area riservata) a partire dal 30 aprile 2024. 

Precompilata 2024, più tempo per contattare il call center

Un supporto in più dedicato ai cittadini che desiderano avere maggiori informazioni o assistenza per consultare e inviare la propria dichiarazione dei redditi precompilata. Il call center dell’Agenzia delle Entrate sarà attivo, in aggiunta ai consueti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17,
  • anche sabato 1° e sabato 15 giugno dalle 9 alle 13.

Assistenza extra per due sabati di giugno – Call center attivo, dunque, domani 1°giugno e sabato 15 giugno, nella fascia oraria 9-13. Per entrare in contatto con un esperto del Fisco basterà comporre il numero verde 800.90.96.96 da rete fissa, lo 06.97.61.76.89 da cellulare o lo 0039.06.45.47.04.68 dall’estero. Il servizio è curato dai consulenti telefonici delle Entrate che hanno aderito all’iniziativa ed è rivolto esclusivamente ai cittadini. Al termine della chiamata sarà anche possibile esprimere, in forma anonima, un giudizio sull’assistenza ricevuta.

Informazioni utili online

E’ Sempre aggiornato il sito dedicato “Info e assistenza” dove sono raccolti tutti i contenuti sulla stagione dichiarativa 2024 e le risposte alle domande più frequenti. Disponibili inoltre sul sito delle Entrate una guida dedicata con tutti i passi da seguire per inviare, con o senza modifiche, la propria dichiarazione e le guide a tema sulle agevolazioni della dichiarazione 2024.

Spese sanitarie, premi assicurativi, certificazioni uniche, bonifici per ristrutturazioni, interessi sui mutui nella top five dei dati precaricati dal Fisco, che ammontano quest’anno a circa 1 miliardo e 300 milioni. Tra le novità 2024, i dati relativi ai rimborsi per il “bonus vista” che si aggiungono alle voci già presenti negli anni scorsi: contributi previdenziali, spese universitarie, per gli asili nido, per gli interventi di ristrutturazione ed erogazioni liberali.

Informazioni su Francesca Cavaleri 1530 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.