Regolamento Ivass, ecco come funzionano le imprese di assicurazione

Il Regolamento Ivass è redatto l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni . Si prende cura del funzionamento delle imprese di assicurazione e dei prodotti offerti sul mercato.

Regolamento Ivass, alcune indicazione sull’istituto

L’Ivass è un ente dotato di personalità giuridica di diritto pubblico. Opera per garantire l’adeguata protezione degli assicurati perseguendo la sana e prudente gestione delle imprese di assicurazione. Ma anche di riassicurazione e la loro trasparenza e correttezza nei confronti della cliente. Inoltre l’istituto persegue anche la stabilità del sistema e dei mercati finanziari.

Il Regolamento Ivass è molto importante perché tiene conto delle norme internazionali, europee e nazionali relative al settore assicurativo e di norme che regolano più in generale il sistema finanziario. La normativa nazionale è costituita, quindi, dalle norme primarie e secondarie emanate dall’Ivass.

Il Regolamento Ivass a chi è rivolto?

Il Regolamento Ivass disciplina l’elaborazione e l’attuazione dei processi di approvazione dei prodotti assicurativi nonché i relativi meccanismi di distribuzione. In particolare le regole si applicano alle imprese di assicurazione che hanno le seguenti caratteristiche;

  • hanno sede all’interno del territorio italiano;
  • alle sedi secondarie nel territorio italiano, ma che hanno sede legale in uno Stato estero;
  • gli intermediari;
  • gruppi assicurativi.

Lo scopo è quello di garantire al massimo la trasparenza del settore, ma anche la sicurezza delle operazioni. Per questo il regolamento Ivass tende a disciplinare ogni aspetto del mercato delle assicurazione, con particolare attenzione ad ogni tipo di prodotto proposto sul mercato.

Cosa fa l’IVASS per i consumatori

La tutela dei consumatori è l’obiettivo principale dell’Ivass. In linea con i compiti assegnati dalla  legge opera per garantire che le imprese di assicurazione e gli intermediari si comportino correttamente con gli assicurati. Secondo quando dicono loro stessi sul proprio sito, la loro missione si basa su cinque linee principali:

  • il controllo sulla trasparenza dei prodotti assicurativi e sulla correttezza delle pratiche di vendita
  • il controllo sulla puntualità e correttezza del pagamento degli indennizzi;
  • la promozione della cultura assicurativa;
  • la gestione dei reclami di assicurati e danneggiati nei confronti delle imprese;
  • l’assistenza ai consumatori tramite il Contact Center.

Un mercato quello delle assicurazione che deve per la sua complessità costantemente essere aggiornato ed ogni singolo prodotto ottenere la sua convalida.

L’investimento assicurativo

Con riferimento ai prodotti d’investimento assicurativi, i produttori stabiliscono se un prodotto risponde alle esigenze, alle caratteristiche e agli obiettivi del mercato di riferimento, esaminando, inoltre, i seguenti elementi:

a) la coerenza del profilo di rischio/rendimento del prodotto con il mercato di riferimento;

b) la rispondenza del prodotto all’interesse del cliente, prestando attenzione a eventuali conflitti determinati da un modello di business redditizio per il produttore e svantaggioso per il cliente;

c) la situazione finanziaria del cliente.

Inoltre in coerenza con l’articolo 4 del Regolamento UE 2017/2358 i produttori istituiscono, attuano e mantengono procedure e misure idonee a garantire che la realizzazione dei prodotti asicuativi rispetti gli obblighi in materia di conflitto di interessi, anche per quanto riguarda i sistemi di remunerazione e incentivazione.

Tra le altre sezioni del sito Ivass

L’Ivass dispone anche dei protocolli da seguire nel caso si verificano diversi problemi. Tra questi la possibilità di una protezione per essere sicuro di rivolgersi ad un’ impresa assicurativa e ad un intermediario autrizzati. Questo permette di proteggersi dalle frodi. Un altro protocollo da seguire è quello relativo alla presentazione di un eventuale reclamo. Esiste proprio una sezione con delle tabelle speciali che consentono di classificare i dati e di raffrontare le performances dei vari operatori.

Inoltre l’Ivass dà la possibilità di conoscere e procede la normativa per i consumatori in merito alla R.c. auto e a tutte le altre polizze assicurative. Ma anche suggerimenti utili per orientarsi sul mercato, fare scelte consapevoli, seguire le procedure corrette in caso di sinistro. Infine è possibile avere a disposizione un contact center consumatori. Un numero verde a cui chiedere informazioni su diritti dei consumatori, sullo stato dei reclami, sulla regolarità degli intermediari e sulle imprese di assicurazione.

Grazie all’Ivass si possono confrontare i proventi online di tutte le imprese assicurative e accedere al portale Educazione assicurativa, dove ci sono semplice strumenti informativi per migliorare le proprie conoscenze in questo settore.

Informazioni su Francesca Cavaleri 273 Articoli
Nella vita sono una piccola imprenditrice nel settore immobiliare. Ho una laurea con specializzazione in Economia e direzione aziendale, ottenuta presso la facoltà di Catania con il massimo dei voti. Mi piace scrivere articoli online, per questo ho avviato da circa 4 anni vari progetti portati a termine con successo. Il saper comunicare credo che sia un'arma vincente. Attualmente sono coordinatrice di ItValverde, in cui raccontiamo le eccellenze del territorio. Amo la mia terra, il sole, il mare, la mia famiglia e gli animali. La vita è troppo breve pertanto cerco di viverla nel migliore dei modi.