Concorsi pubblici 2021: 125 funzionari per il MUR, il bando

Concorso per 125 funzionari al MUR: il bando

Il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) ha pubblicato un bando di concorso volto all’assunzione di 125 funzionari divisi in tre categorie: amministrativo giuridico e contabile, comunicazione e informazione, informazione e statistica.

La selezione del suddetto concorso è riservata ai laureati e dottorati o con master. Le 125 figure professionali saranno assunte con un contratto a tempo indeterminato nell’area funzionale III, posizione economica F1. Bisogna affrettarsi nel presentare la propria candidatura, in quanto l’ultimo termine utile per inviare la domanda di partecipazione al concorso è il 30 ottobre 2021, come precisato nel bando.

Concorso MUR 125 funzionari

Il concorso è per titoli ed esami ed è stato indetto per inquadrare 125 unità di personale non dirigenziale, cosi suddivise:

  • 85 funzionari: profilo professionale amministrativo giuridico e contabile;
  • 10 funzionari: profil0 professionale comunicazione e informazione;
  • 30 funzionari: profilo professionale informazione e statistica.

Requisti di ammissione al concorso

Per candidarsi e partecipare al concorso MUR volto all’assunzione di 125 funzionari si deve essere in possesso dei consueti requisiti generali richiesti da tutti i concorsi pubblici, ossia: essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri UE; aver compiuto la maggiore età; godere dei diritti civili e politici; non essere mai stato destituito o decaduto da un pubblico impiego; non aver riportato condanne penali; idoneità allo svolgimento del ruolo di funzionario; Diploma di Laurea del vecchio ordinamento (DL), Laurea Magistrale (LM) oppure Laurea Specialistica (LS) rilasciati da Università statali e non statali accreditate dal Ministero dell’Università e della Ricerca; Dottorato di ricerca oppure master universitario di secondo livello oppure diploma di scuola di specializzazione post – universitaria.

Ad ogni profilo corrisponde un titolo di studio specifico di cui essere in possesso entro la scadenza del termine della domanda di partecipazione.

QUI TROVI IL BANDO con tutte le informazioni utili riguardanti il concorso MUR 125 funzionari, compresi tutti i titoli di studio richiesti come requisiti di partecipazione per ricoprire i ruoli di:

  • Funzionario amministrativo giuridico e contabile
  • Funzionario per la comunicazione e per l’informazione
  • Funzionario informatico – statistico

Prove d’esame del c0ncorso MUR per 125 posti

Il punteggio massimo assegnabile ad ogni candidato è di 30/30, con riferimento alla valutazione dei titoli, alla prova orale, all’attività di lavoro e formazione, alla prova scritta.

La domanda

Il bando di concorso suddetto scade alle ore 18 del 30 ottobre 2021. Per candidarsi e partecipare al suddetto concorso bisogna compilare l’apposito modulo e inviarlo esclusivamente per via telematica all’indirizzo https://concorsi.mur.gov.it/. Per accedere alla piattaforma è necessario utilizzare lo SPID. Il candidato deve essere munito di PEC.

Cos’è il MUR

Da non confondere con il MIUR, il MUR (Ministero dell’università e della ricerca) è un dicastero del governo italiano. Esso si occupa di amministrare l’università e la ricerca scientifica e tecnologica dell’Italia. L’attuale ministra è Maria Cristina Messa (dal 13 febbraio 2021).

Il suddetto Ministero è organizzato, principalmente, in cinque Direzioni Generali (delle istituzioni della formazione superiore; degli ordinamenti della formazione superiore e del diritto allo studio; della ricerca; dell’internazionalizzazione e della comunicazione; del personale, del bilancio e dei servizi strumentali) e in un Segretario Generale. Altri organi di rappresentanza si sono aggiunti nel corso degli anni (CUN, CNAM, CNSU, CNVSU, CIVR, CNSI).

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Informazioni su Carmine Orlando 405 Articoli
Nato a Milano nel 1971 ma campano d'adozione, ho sempre avuto una grande passione per la scrittura, pur lavorando come libero professionista in altri settori. La scoperta del Web Copywriting e il vasto quanto complesso mondo della SEO mi ha conquistato, tanto da aver intrapreso un lungo percorso di formazione a aver trasformato un hobby in una fonte primaria di guadagno. Sono stato per anni coordinatore della redazione per CentroMeteoItaliano.it, ho collaborato con Money.it, con Notizieora.it e con BlastingNews.com.